Il libro del profeta

 

Ogni volta che nasce un profeta è  necessario subito scrivere

un libro, non è mai chiaro chi siano gli autori perchè spesso

il libro viene scritto e riscritto dopo

la sua morte e nei secoli ricorretto. Poi con il tempo arrivano i

seguaci, leggono il libro lo interpretano 

e in un battibaleno diventano segugi capendo così solo l’odore del narrato.

La bibbia e altri testi sacri sono colmi di metafore,

queste sono necessarie perchè chi legge o chi ascolta non conosce né storia né materia.

Camillo Cuneo D'Adamo 1962 D.C.

Camillo Cuneo | La bottega delle favole